Logo

De Gasperi e il popolo

Lectio degasperiana 2018

 

Pieve Tesino (TN)

Sabato 18 agosto alle 17:00

Angelo Panebianco e Paolo Pombeni terranno la tradizionale Lectio sul tema "De Gasperi e il popolo".

 

"Nelle elezioni può vincere oggi un partito e domani un altro. Ma l'importante è che il popolo decida con piena maturità, secondo programmi, secondo il suo ragionamento. Quando questo avviene, allora vuol dire che il popolo sa governarsi da sè".

Alcide De Gasperi 

 

 

Per la quindicesima edizione della Lectio degasperiana, la Fondazione continua il suo percorso di rivisitazione della grande storia europea chiamando due autorevoli ospiti a riflettere sull’idea che De Gasperi aveva del popolo e sul ruolo dei partiti e delle idee nella costruzione di una democrazia solida ed efficace. Un’occasione per fermarsi a ripensare il rapporto tra cittadini e istituzioni, senza ridursi a slogans o a demagogia.

 

Per De Gasperi il popolo era una realtà profondamente ancorata ai valori di una tradizione civile e spirituale di lunga durata e come tale andava certamente rispettato, ma guidato verso una assunzione collettiva di responsabilità che ne valorizzasse la concreta capacità di realizzarsi nel senso del dovere e nella solidarietà. Tutte le forzature o le semplificazioni politiche tradiscono il popolo, il quale è una realtà solo quando trova la possibilità di esprimersi come sintesi "politica" di una storia e di una geografia.

 

I confini di un popolo non sono le frontiere, ma le istituzioni che si è dato ed è per questo che la crisi politica dell’Italia, uno dei paesi fondatori dell’Europa politica, ha una grande importanza per l’intero continente europeo.

--------------

Vedi sito degasperitn.it

Vedi appuntamento

Template Design © Joomla Templates | GavickPro. All rights reserved.